22 Aprile 2021

Scampia, al centro Don Guanella è Natale ogni giorno

Dal Blog di Alessandra Angelucci
Giornalista, scrittrice e docente

Creare opportunità, concrete. Combattere la criminalità organizzata e farlo con tenacia. Nel cuore di Scampia non tutto sa di cemento e dolore, ma resiste. Resiste alla precarietà accresciuta dalla diffusione del Covid-19, all’isolamento, alla dimenticanza di molti, al pregiudizio. Alle piazze e piazzette di spaccio, alle famiglie dimezzate, alla disoccupazione che alimenta i giri del malaffare.

Continua sul sito dell’Huffington Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Font Resize
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: